Regione Piemonte

IMU - TASI ADDIZIONALE COMUNALE ANNO 2019

Published on 22 May 2019 • Tributi

UFFICIO ASSOCIATO TRIBUTI

ufficioragioneriatributi@comune.sanpaolosolbrito.at.it

tributivaltriversa@gmail.com

 

I.U.C. - IMPOSTA UNICA COMUNALE - ANNO 2019

La Legge 27 dicembre 2013, n. 147, Legge di Stabilità per l’anno 2014, ha istituito l’Imposta Unica Comunale (I.U.C.), che si compone di 3 diverse entrate tributarie: IMU - Imposta Municipale Propria, di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, esluse le abitazioni principali; TASI - Tributo sui Servizi Indivisibili, componente riferita ai servizi, dovuta sia dal possessore che dall'utilizzatore dell'immobile; TARI  - Tributo sui Rifiuti, destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore dell'immobile.

MODALITA' DI PAGAMENTO IMU E TASI

Si informa che i contribuenti sono tenuti, per gli immobili soggetti al pagamento dell’IMU e della TASI, ad effettuare il versamento dell’acconto, pari al 50% dell’imposta dovuta per l’intero anno, entro il 16/06/2019, in base alle aliquote stabilite dal Comune per l’anno 2019 e sotto riportate.

Il versamento del saldo è da effettuarsi entro il 16/12/2019.

Resta ferma la facoltà del contribuente di provvedere, entro il 16/06/2019, al versamento dell’imposta complessivamente dovuta per l’anno in corso.

Il pagamento dopo le date di scadenza comporterà una sanzione.

Il versamento deve essere effettuato il AUTOLIQUIDAZIONE, utilizzando il mod. F24.

Il CODICE COMUNE da indicare nel mod. F24 per il Comune di SAN PAOLO SOLBRITO è I076

I CODICI TRIBUTO da utilizzare sono i seguenti:

3912

IMU

Abitazione principale e relative pertinenze

3914

IMU

Terreni agricoli

3916

IMU

Aree fabbricabili

3918

IMU

Altri fabbricati

3925

IMU

Gruppo D – quota Stato

3930

IMU

Gruppo D – quota Comune

3958

TASI

Abitazione principale e relative pertinenze

3961

TASI

Altri fabbricati

 

Per il calcolo on-line è possibile utilizzare il sito www.amministrazionicomunali.it

Fattispecie

Aliquota/detrazione

Aliquota ordinaria di base

1,06 %

Abitazione principale e relative pertinenze (escluse. A/1, A/8 e A/9)

ESENTE

Abitazione principale e relative pertinenze (solo cat. A/1, A/8 e A/9) – Abitazioni di lusso

0,4 %

Unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata

ESENTE

Immobili locati (2° case locate)

0,81 %

Terreni agricoli

ESENTE

Aree fabbricabili

1,06 %

Fabbricati rurali strumentali

ESENTE

Immobili costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e gli immobili non siano in ogni caso locati

ESENTE

Detrazione per abitazione principale

€. 200,00

 

 

 

***

T.A.S.I. - TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI - ANNO 2019

Presupposto impositivo della TASI è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo di fabbricati, ivi compresa l’abitazione principale, e di aree edificabili, come definiti ai sensi dell’imposta municipale propria ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli.

Fattispecie

Aliquota/detrazione

Aliquota ordinaria di base

0

Abitazione principale e relative pertinenze (escluse. A/1, A/8 e A/9)

ESENTE

Abitazione principale e relative pertinenze (escluse cat. A/1, A/8 e A/9) – Inquilini e/o occupanti a titolo di comodato gratuito

ESENTE

Abitazione principale e relative pertinenze (solo cat. A/1, A/8 e A/9) – Abitazioni di lusso

0,20 %

Unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata

ESENTE

Immobili locati (2° case locate) – QUOTA PROPRIETARIO

70% di 0,25 %

Immobili locati (2° case locate) – QUOTA INQUILINO

ESENTE

Terreni agricoli

ESENTI

Aree fabbricabili

ESENTI

Fabbricati rurali strumentali

0,10 %

Immobili costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e gli immobili non siano in ogni caso locati

0,25 %

 

I.R.P.E.F. - IMPOSTA sul REDDITO delle PERSONE FISICHE:
Aliquota Addizionale comunale 2019

un’unica aliquota al 0,80% ed un’esenzione per la quale l’addizionale comunale all’IRPEF non è dovuta dai soggetti che  nell’anno di riferimento conseguano un reddito complessivo IRPEF fino a €. 5.000,00;